Welcome to the pleasure house

Reply

Dieci idee dieci per fare l’amore in un modo un po’ diverso

« Older   Newer »
view post Posted on 22/4/2008, 17:59           Quote


Dieci idee dieci per fare l’amore in un modo un po’ diverso: qualche suggerimento per sentirsi trasgressivi quel tanto che basta per accendere la passione.


1)
I gesti furtivi: non c’è niente di più eccitante per accendere il desiderio che toccarsi furtivamente nei luoghi pubblici. Per esempio al ristorante. Le carezze sotto il tavolo, nel segreto dei segreti. O il gioco dei piedi intanto che continuate a chiacchierare come se niente fosse. Al cinema, nell’oscurità, quando senti arrivare la sua mano curiosa sul ginocchio. Il desiderio cresce, tremendamente eccitante.

2) Il letto proibito. Il letto è comodo, ma perché non amarsi di tanto in tanto in un luogo inusitato? Nel bagno pieno di schiuma, sul tavolo di cucina o in macchina… o in ascensore se amate il brivido.

3) La tenerezza rubata. Ci si accarezza, ma si resta completamente vestiti. Vietato spogliarsi e ravanare sotto gonne, pantaloni o camice. Come quando eravamo ragazzini e tutti tremanti ci lasciavamo accarezzare dagli amichetti. Lascia crescere il desiderio…

4) L'incontro clandestino. E se vi deste appuntamento in una camera d’albergo? Lui arriva prima di te, e si fa dare la chiave. Tu lo raggiungi, lui apre la porta e improvvisamente avete una voglia terribile l’uno dell’altra. Questo gioco consente di essere allo stesso tempo se stessi e qualcun altro. Tutti i fantasmi sono permessi.



5) Il piacere mascherato. Nuda, con una benda sugli occhi. Chiedi al compagno di accarezzarti con oggetti diversi: una piuma, un foulard di seta sottilissima, un fiore, il suo respiro, una ciocca di capelli. Occhi chiusi, sensazioni decuplicate.
6) La danza dei veli. Indossa qualcosa di sexy e della biancheria irresistibile, e al suono di una musica sensuale, per esempio un bel saxofono in assolo, libera l’esibizionista che c’è in te. Sdonnola come un’anguilla, sculetta, ancheggia. Vi viene da ridere? Meglio, divertirsi insieme non è forse un modo di amarsi?

7) Il gioco dei ruoli. Di solito sei passiva? Per una volta prendi tu l’iniziativa e diventa l’istruttore che insegna al partner l’abc dell’amore. A lui il piacere di lasciarsi iniziare, a te quello di trasformarti in esperta dei giochi più eccitanti. Lolita? Può darsi, contemporaneamente una bambina ingenua e una donna da perdere la testa.

8) Romanticismo a gogò. Vuoi ritrovare gli slanci dei primi giorni? Ti viene in aiuto il gran gioco della seduzione con la sua miriade di piccole attenzioni: sguardi teneri e penetranti, fascino, fiori, lettere d’amore o teneri messaggi, cena a lume di candela, passeggiata mano nella mano sotto le stelle, pic-nic con un buon vino nel fitto della boscaglia.

9) La confessione. Raccontami il tuo fantasma… sussurragli nell’orecchio le cose più spinte, poi ascoltalo quando lui ti racconta le sue. Eccitazione garantita! Ma attenzione: anche se è vero che i fantasmi possono aiutare a salvare le coppie usurate perché rinnovano il desiderio, possono suscitare anche paura, domande imbarazzanti, malessere, vergogna.

10) Il massaggio. Tra oli fragranti e aromi lussuriosi, usa tutto il corpo per strofinarti addosso a lui. Luci al minimo, nudità totale e via alle carezze, ai pizzicottamenti, alle percussioni in punta di dita, agli strusciamenti più lascivi. Insistere nelle zone che danno i brividi: dietro le ginocchia, alla base della schiena, nell’incavo dei gomiti, dietro le orecchie.

 
PM Email  Top
0 replies since 22/4/2008, 17:59
 
Reply